Italian Open 2017. Jiu Jitsu Club on fire.

 In Aggiornamenti

Nella stupenda cornice del Mandela forum a Firenze si sono dati appuntamenti 1600 atleti, che su due giorni di evento si sono dati battaglia sui 10 tatami presenti all’interno del palazzetto, dimostrando che il brazilian jiu jitsu cresce sempre di più nei numeri e nella qualità.

Negli ultimi 40 giorni gli allenamenti nella classe agonisti sono stati duri, ma duri sono stati anche i ragazzi che hanno stretto i denti per poter arrivare alla gara in maniera impeccabile. L’adrenalina era già palpabile sul nostro tatami, già a distanza di 10 giorni dalla gara. Coesione, amicizia e supporto sono stati gli ingredienti emotivi che hanno condito le ore di preparazione, in aggiunta alle infinite ripetizioni tecniche ed a una montagna di sparring.

 

 

Per quanto riguarda i risultati possiamo essere solo che soddisfatti perchè partecipando con 8 atleti abbiamo portato a casa 7 medaglie, alcune guadagnate negli ultimi secondi di lotta che hanno dato ancora più valore alla vittoria finale.

  • Francesco Gardini, medaglia d’oro in categoria cinture nere master
  • Ghenadie Popa, medaglia d’oro cinture marrone adult in categoria
  • Ghenadie Popa, medaglia di bronzo marrone adult assoluto sia gi che no-gi
  • Alberto Buccola, medaglia di bronzo in categoria viola adult
  • Saitta Marco, medaglia d’argento in categoria blu master
  • Saitta Marco, medaglia d’argento in categoria blu master no-gi

 

E con questa competizione archiviamo la stagione agonistica, parte che curiamo in maniera distinta dal resto delle attività di insegnamento della nostra struttura. Ora allenamenti di mantenimento e di intensità minore, per poter rilassare corpo e mente.

 

Recent Posts