Vitor Shaolin Ribeiro. From NY to JJC.

 In Aggiornamenti

 

Vitor de Souza Ribeiro meglio conosciuto come Shaolin, è considerato uno dei migliori pesi leggeri della storia del brazilian jiu jitsu sportivo forte dei suoi cinque titoli mondiali vinti ed esponente di spicco della scuola NovaUniao di Rio de Janeiro.

Nonostante la giovanissima età, 17 anni,  raggiunse un podio al campionato Panamericano e cominciò una serie di sfide memorabili con i grandi dell’epoca, come Leo Viera e Royler Gracie. Dopo aver ottenuto altri grandi risultati, tra cui una medaglia di bronzo all’ ADCC, Vitor cominciò a combattere di MMA in prestigiose federazioni quali Strikeforce, Dream e Shooto ottendendo grandi risultati.

Nel 2006 si trasferì a New York dove aprì la sua accademia a Manhattan a cinque minuti da Time Square, ed è proprio li dove l’anno scorso ho avuto il piacere di conoscerlo personalmente e di prendere delle lezioni da lui, che hanno letteralmente cambiato la mia visione del Jiu Jitsu sia come insegnante sia come atleta. La sua umiltà e le buonissime maniere mi hanno conquistato subito e così appena il Maestro Federico Tisi mi ha detto che Vitor sarebbe stato in Italia, ho deciso insieme a Luca di fare uno stage a numero chiuso per i nostri allievi. E allora venerdi 23 Giugno 2017, Shaolin ha messo piede sul nostro tatami per due ore di stage portando una ventata di storia e condividendo la sua conoscenza con venti dei nostri allievi.

Agli occhi di chi non conosce l’ambiente sembra un evento come un altro ma per noi è stato un altro passo importante. Abbiamo deciso di farlo a numero chiuso solo poter sfruttare il più possibile la sua presenza, e per coronare un anno di lavoro e risultati che siamo convinti abbiamo confermato che i nostri sogni e progetti stanno lentamente prendendo forma.

 

Francesco G.

Recent Posts